Una Nintendo Switch a due display nel 2021?

Una Nintendo Switch a due display nel 2021?

16 Aprile 2020 0 Di Raffaele Fasano

La prossima console Nintendo Switch potrebbe avere un display secondario. Questo è ciò che suggerisce un ricercatore, che basa la sua ipotesi su di un nome in codice scoperto nell’ultimo aggiornamento della console nipponica.

Secondo Mike Heskin, questo codice annuncerebbe il supporto futuro per un secondo schermo. “Esistono prove di una sorta di schermo secondario aggiunto esclusivamente su questo modello. ” Ha detto l’ingegnere. Questa idea suggerisce un nuovo modello di Switch a cui sarebbe collegato un secondo display.

Questa versione ricorderebbe il Nintendo 3DS, che si prevede verrà abbandonata in un prossimo futuro. Prima di questa scoperta, c’erano state molte speculazioni sul rilascio di un nuovo, più potente Switch Pro nel 2020. Ma Nintendo ha negato la notizia lo scorso gennaio. Il CEO dell’azienda ha infatti assicurato che il lancio di PS5 e Xbox Series X non influenzerà i piani di Nintendo e che nessun nuovo Switch è stato pianificato per quest’anno.

Ma questo concetto di Switch a due schermi potrebbe vedere la luce nel 2021. La società ha sempre negato la sua intenzione di seppellire 3DS, ma questa nuova scoperta potrebbe mettere in dubbio questo discorso. Sembrerebbe sempre più probabile che questo modello di Switch con due schermi possa andare a sostituire Nintendo 3DS, che verrebbe ritirato definitvamente. Tuttavia, è necessario prendere queste informazioni con le molle. Si tratta di mere speculazioni tirate su da un nome in codice presente nel software, ed è a tutti gli effetti una prova un pò debole, seppur interessante.

Per restare aggiornati su questo argomento, continuate a seguire NerdWorld.it