The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr – Recensione

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr – Recensione

6 Agosto 2019 0 Di Raffaele Fasano

Dopo The Elder Scrolls Online, Lune di Elsweyr porta il mondo dei Khajiiti anche in questo videogioco. La patria degli uomini-gatto di Tamriel è in subbuglio. Le forze imperiali, guidate da Euraxia Tharn, hanno occupato Rimmen, la capitale della regione, e iniziano a propagarsi per tutta Elsweyr. Le cose si complicano ulteriormente quando gli antichi draghi si scatenano su questa terra con il loro personale piano di distruzione.

Carte ed abilità

Ogni nuovo evento si riversa sulle nuove 75 carte aggiunte con questa espansione. Esse che comprendono guerrieri Khajiiti, draghi e i necromanti che hanno invaso Elsweyr. Alcune di queste carte sono investite dalla nuova meccanica introdotta: Crescita e Calo. I Khajiiti sono influenzati dalle lune gemelle che orbitano attorno a Tamriel e di conseguenza, le loro fasi diventano fondamentali per la loro vita. Infatti le carte dotate di questo potere presenteranno non una ma due abilità, che si attiveranno a seconda della fase delle lune gemelle

Necromanti si avvalgono invece della meccanica Consuma che ha come obbiettivo le carte nel cimitero che le trasforma da “carte morte” ad elementi utili alla vittoria. . Oltre alle nuove carte e meccaniche, Lune di Elsweyr introduce anche un  nuovo tavolo da gioco in stile Khajiiti. Ad essi si aggiungono nuove musiche e nuovi mazzi precostruiti, acquistabili nello shop.

E poi?

E poi…basta. Le novità introdotte dall’espansione finiscono qui , e se pensiamo al prezzo dell’espansione, ben 49,99 euro, sono ben poca roba. The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr da’ diritto a  50 pacchetti di carte, una carta leggendaria, il titolo esclusivo “Portatore della Stele dell’Ira” e il dorso di carte Stele dell’Ira. Un numero di novità abbastanza esiguo se paragonato a quanto visto nella scorsa espansione. Inoltre, sarebbe stato bello che ci fosse stata presente una storia ad episodi che ci spiegasse meglio la storia di questo affascinante e misterioso popolo.

Tra le espansioni di The Elder Scrolls Legends, Lune di Elsweyr non è sicuramente la più riuscita. Le carte aggiunte, nonostante il gran numero e le nuove meccaniche introdotte, non riescono a dare un nuovo spessore al gioco che è ormai fermo a quella precedente. Sicuramente ci aspettavamo di più da Bethesda, che di certo nella sua storia ha dimostrato di saper fare molto meglio di quanto visto in questa ultima release del suo gioco di carte.

  • Narrativa
  • Giocabilità
  • Contenuti
2.7