Sviluppo Gta 6 confermato dalla dichiarazione dei redditi!

Sviluppo Gta 6 confermato dalla dichiarazione dei redditi!

20 Gennaio 2020 0 Di Raffaele Fasano

Lo sviluppo di GTA 6 è apparentemente confermato nelle dichiarazioni dei redditi di Rockstar Games. La quale ha richiesto £ 37,6 milioni di agevolazioni fiscali nel Regno Unito dal Fondo di sgravio fiscale per i videogiochi nel 2019. Si dice che questo sia stato speso per il prossimo gioco di Grand Theft Auto.

Tax Watch UK, pool investigativo, ha pubblicato il suo rapporto sulle dichiarazioni dei redditi 2018/2019 di Rockstar Games. Ha affermato che la società ha raccolto una quota significativa del fondo di sgravio fiscale dei videogiochi nel Regno Unito. Per chi non lo sapesse, questo fondo è basato su un test a punti, sul significato culturale del videogioco. La sua ambientazione, la posizione dello studio, i suoi dipendenti, il suo contributo culturale e se il gioco “riflette la creatività britannica” sono categorie su cui viene giudicato il gioco. Se gli studi segnano oltre la metà dei possibili 31 punti, si qualificano per la detrazione fiscale. Nel 2018/2019, Rockstar North a Edimburgo ha richiesto quasi il 40% delle richieste di sgravi fiscali totali nel settore.

Ovviamente “l’economia” non é felice di tutti questi sgravi ma noi al momento facciamo la parte dei videogiocatori e quindi bene che ci siano fondi per lo sviluppo di gta 6.

Le aziende sono in grado di presentare richieste provvisorie, per il fondo , mentre è in corso lo sviluppo di un gioco. Le richieste di Rockstar Games si sono accumulate per suggerire che qualunque sia il suo prossimo progetto “costerà molto di più dei 137 milioni di dollari spesi in GTA V.” Con Xbox Series X e PlayStation 5 che si apprestano al lancio verso la fine del 2020, è possibile che vedremo su cosa stiano lavorando in Rockstar proprio con il lancio della prossima generazione di console.