Samsung presenta Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+

Samsung presenta Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+

8 Agosto 2019 0 Di Raffaele Fasano

Ci siamo! Dopo tanti rumors, leak e notizie, finalmente ieri Samsung ha presentato i nuovi device della serie Note, e sono ben 3. Vediamoli nel dettaglio. Tutti i device saranno dotati della nuova S-Pen, ma avranno dimensioni del display, della memoria interna e della batteria diversi. Vediamo nei dettagli le differenze.

Caratteristiche Tecniche Galaxy Note 10

  • Schermo: 6,3” Dynamic AMOLED FHD+ (1.080 x 2.280 pixel) HDR10+
  • CPU: Exynos 9825
  • RAM: 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 256 GB UFS (non espandibile)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.4-2.4, FOV 77° + grandangolo 16 megapixel, f/2.2, FOV 123° + teleobiettivo 12 megapixel, f/2.1, FOV 45° con OIS
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/2.2, FOV 80°, autofocus
  • Connettività: dual nano SIM, LTE Cat. 20, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Beidou, SBAS, Galileo, USB 3.1 Type-C, no jack audio
  • Batteria: 3.500 mAh
  • Dimensioni: 151 x 71,8 x 7,9 mm
  • Peso: 168 grammi
  • OS: Android 9 Pie con OneUI

Caratteristiche Tecniche Galaxy Note 10+

  • Schermo: 6,8” Dynamic AMOLED QHD+ (1.440 x 3.040 pixel) HDR10+
  • CPU: Exynos 9825
  • RAM: 12 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 256 / 512 GB UFS espandibile (con microSD fino ad 1 TB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.4-2.4, FOV 77° + grandangolo 16 megapixel, f/2.2, FOV 123° + teleobiettivo 12 megapixel, f/2.1, FOV 45° con OIS + ToF VGA f/1.4
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/2.2, FOV 80°, autofocus
  • Connettività: dual nano SIM + microSD (solo su LTE), nano SIM + microSD (solo su 5G) LTE Cat. 20 / 5G, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Beidou, SBAS, Galileo, USB 3.1 Type-C, no jack audio
  • Batteria: 4.300 mAh
  • Dimensioni: 162,3 x 77,2 x 7,9 mm
  • Peso: 196 grammi
  • OS: Android 9 Pie con OneUI

Entrambi i device ereditano il fantastico display della serie S, anche se di dimensioni più generose, con il foro del sensore anteriore posto al centro dello schermo. Le fotocamere sono le stesse della serie S, dotate di sensore ToF che ci consentiranno di fare video con effetto sfocatura anche in tempo reale. Aggiornata la modalità DeX, che ci permetterà di utilizzare gli smartphone collegati al PC o al Mac e trasformarli in vere proprie app, da dove potremo lanciare qualsiasi applicazione Android. Anche la S Pen si aggiorna, ed ora sarà possibile effettuare le Air Gesture, ed utilizzare quindi il pennino anche lontano dal display.

Alla fine anche Samsung è dovuta capitolare ed ha rimosso il jack per le cuffie. Le nuove cuffie in dotazione però. dovrebbero esser dotate di microfoni per la cancellazione del rumore, peccato in confezione non ci sarà un adattatore da 3,5″.

Il Galaxy Note 10+ sarà dotato di ricarica rapida a 45W, che consentirà di caricare in maniera ultra-veloce il nostro smartphone, pena però dover acquistare a parte il caricabatterie, dato che quello in dotazione è da soli 25W. Inoltre il device sarà dotato di memoria espandibile, al contrario di quanto accade con la versione “base“.

Prezzo

I nuovi smartphone arriveranno in Italia in quattro versioni diverse:

  • Note 10 (8/256GB): 979€. Colori: Aura Glow e Aura Black
  • Note 10+ (12/256GB): 1.129€. Colori: Aura Glow e Aura Black
  • Note 10+ (12/512GB): 1.229€. Colori: Aura Glow, Aura Blac, Aura White (quest’ultimo solo sul sito Samsung)
  • Note 10+ 5G (12/256GB): 1.229€. Colori: Aura Black

Anche quest’anno Samsung offre la super valutazione del nostro usato (fino a 400 euro) entro il 30 Settembre, inoltre sarà possibile effettuare un noleggio a lungo termine tramite il servizio Samsung Rent