Nintendo sta studiando dei Joy-Con pieghevoli per Switch

Nintendo sta studiando dei Joy-Con pieghevoli per Switch

9 Settembre 2019 0 Di Raffaele Fasano

Nintendo sta a quanto pare pensando che i Joy-Con della sua Switch non siano abbastanza flessibili. I creatori della console hanno richiesto un brevetto negli USA di Joy-con con gli angoli pieghevoli per renderne più confortevole il grip. Il sistema dovrebbe funzionare sia che la console sia in modalità dock, sia in modalità handeld.

Nintendo sta studiando dei Joy-Con pieghevoli per Switch

Non sembra però che questi cambiamenti “fisici” dei controller comportino anche un aumento di funzionalità degli stessi. L’unica differenza con i precedenti è la capacità di piegarsi che avranno i circuiti che la compogono.

Non si sa se Nintendo implementerà o meno questa feature su Switch o su una futura console. Questo brevetto risale al Febbraio 2018, e l’unico cambiamento effettuato dall’azienda giapponese è stato Switch Lite che ha fissato i controller alla console. Prendiamo questa notizia come una semplice curiosità, in quanto non è sicuramente una evidenza di un lancio di una prossima versione Pro della console Nintendo.