Google ha alcuni suggerimenti per l’arrivo di Stadia

Google ha alcuni suggerimenti per l’arrivo di Stadia

18 Novembre 2019 0 Di Raffaele Fasano

Google Stadia arriverà fra poche ore per chi ha effettuato il pre-acquisto

In preparazione al grande giorno la società ha delineato alcuni suggerimenti per ottenere il massimo dall’esperienza con Stadia. Alcuni dei suggerimenti distribuiti ai pre-acquirenti tramite e-mail sono di buon senso, mentre altri potrebbero essere un pò più difficili da digerire. Il suggerimento più difficile è quello finale: “Per le migliori prestazioni, non riprodurre film o musica in streaming su altri dispositivi in ​​altre parti della casa mentre giochi a Stadia. Perchè potrebbero esserci dei rallentamenti.”. Naturalmente, questo è più un suggerimento che un requisito. Ma dire alla propria famiglia o ai propri coinquilini di smettere di visionare Netflix per un paio d’ore in modo da poter giocare a Stadia sarà probabilmente una cosa difficile.

Altri suggerimenti vertono a far si che il Google Chromecast incluso funzioni perfettamente. Google consiglia di collegarlo con un cavo Ethernet o nel caso fosse impossibile, almeno installarlo nella stessa stanza del router, ad almeno un piede di distanza. Suggerisce inoltre di utilizzare il Wi-Fi a 5 Ghz, se si dispone di tale opzione. Inoltre, assicurarsi di configurare il controller Stadia, Chromecast Ultra e qualsiasi altro dispositivo che si desideri utilizzare (come il laptop o il telefono) sulla stessa rete. Verificare che la TV sia impostata su Modalità gioco e Ultra High Definition (UHD), se disponibile. Ci si dovrà dotare dell’app Google Home sul proprio dispositivo mobile, poiché sarà richiesto di configurare il Chromecast.

Riassumendo i “Tips” di Google per una migliore esperienza con Stadia sono:

  • Non riprodurre film o musica durante la riproduzione di Stadia
  • Collega il tuo Google Chromecast a un cavo Ethernet oppure, se si utilizza un router wifi, installarlo nella stessa stanza del Chromecast
  • Usa l’impostazione 5Ghz sul tuo router wifi
  • Configura il controller Stadia, Chromecast Ultra e qualsiasi altro dispositivo sulla rete
  • Imposta la tua TV su Modalità gioco e Modalità ultra alta definizione (UHD)
  • Scarica l’app Google Home sul tuo dispositivo mobile per la configurazione

Google Stadia si sta avviando con una line-up al lancio più grande di quanto precedentemente annunciato, ma mancano alcune funzionalità chiave che dovrebbero fare la differenza per la piattaforma. Staremo a vedere!

P.s. Le prime indiscrezioni indicano che sia un buon prodotto a patto di avere una buona banda per giocare in 4K. Pare ci si attesti sui 30 Mbps in 4K full dettaglio. Anche se la gestione della scalabilità pare essere un punto forte.