Destiny 2: Ombre dal profondo – Bungie spiega come funzioneranno le finisher move. I dubbi di chi scrive.

Destiny 2: Ombre dal profondo – Bungie spiega come funzioneranno le finisher move. I dubbi di chi scrive.

15 Luglio 2019 0 Di Raffaele Fasano

Nei giorni scorsi ha fatto molto discutere sui social la scelta di Bungie di inserire nella nuova espansione di Destiny 2 “ombre dal profondo” delle finisher move.

Oggi Bungie ha spiegato ai ragazzi di Polygon come queste nuove mosse finali funzioneranno. In pratica, quando il livello di energia degli avversari scenderà sotto una certa percentuale, comparirà su di essi un icona che indicherà che sarà possibile dar vita alle finisher, che uccideranno istantaneamente l’avversario., esponendo a sua volta però l’esecutore al cuoco nemico, essendo delle animazioni non controllabili, anche se potremo aggiungerci degli effetti cosmetici acquisibili tramite Tessa (pagando, quindi). L’esecuzione di tali mosse porterà dei premi aggiuntivi che saranno legati al tipo di equipaggiamento che indosseremo al momento dell’esecuzione.

Da giocatore di prima data di Destiny 2 questa nuova aggiunta mi fa nascere un paio di dubbi che spero di poter dissipare quanto prima. Il primo è sicuramente legato a chi, come me, preferiva combattere sulla media distanza usando cannoni portatili o fucili d’assalto: così non si rischia di dover per forza di cose effettuare combattimenti ravvicinati per poterci permettere di eseguire le “fatality” e quindi guadagnare i premi aggiuntivi?

Il secondo dubbio, legato al primo è il seguente: Non si rischia di trasformare il PVP di Destiny 2 in una enorme “rissa” dove tutti eseguono i colpi ravvicinati per poter portare l’energia dell’avversario al livello predefinito per scatenare la finisher?

Voi cosa ne pensate? quali rischi corre il gameplay di Destiny 2 con questa nuova aggiunta?

Fatecelo sapere nei commenti