Assassin’s Creed Valhalla girerà “almeno” a 30 FPS su Xbox Series X

Assassin’s Creed Valhalla girerà “almeno” a 30 FPS su Xbox Series X

12 Maggio 2020 0 Di Raffaele Fasano

Assassin’s Creed Valhalla sarà il prossimo capitolo della serie iconica di Ubisoft ed arriverà a fine anno. Sarà composta da un mondo enorme, tonnellate di contenuti al lancio e la promessa di una narrazione brutale che mescolerà storia reale e fantascienza, come ci ha abituato fin’ora la saga.

Inoltre sarà il primo capitolo della saga ad essere lanciato sulle console di nuova generazione. Sebbene questo porterà sicuramente miglioramenti nel gioco, alcuni potrebbero restare delusi, a seconda delle aspettative.

La filiale portoghese di Eurogamer ha verificato le prestazioni del gioco ed è riuscita ad ottenere alcuni chiarimenti su come girerà sulla nuova console targata Microsoft. Secondo quanto dichiarato, su Xbox Series X il titolo girerà ad un minimo di 30 FPS mantenendo una risoluzione a 4K. (probabilmente sarà lo stesso su PS5 ma per ora da parte di Sony non ci sono conferme/smentite).

“Attualmente possiamo garantire che Assassin’s Creed Valhalla girerà almeno a 30 FPS. Il gioco beneficerà inoltre di tempi di caricamenti più rapidi, consentendo ai giocatori di immergersi nella storia e nel mondo dei vichingi senza rallentamenti. Infine il gioco sarà sicuramente avvantagiato dalla grafica migliorata resa possibile dalla Xbox Series X e non vediamo l’ora di mostrarvi il mondo che abbiamo creato in 4K”

Quanto scritto qui sopra è riportato da Eurogamer Portoghese, speriamo di ricevere chiarimenti al più presto da parte di Ubisoft.

Restate collegati su NerdWorld.it per tutte le novità su Assassin’s Creed Valhalla