2K annuncia un nuovo studio per la realizzazzione del prossimo BioShock

2K annuncia un nuovo studio per la realizzazzione del prossimo BioShock

9 Dicembre 2019 0 Di Raffaele Fasano

2K ha formato un nuovo studio interno chiamato Cloud Chamber che sta gestendo il prossimo titolo della serie BioShock. Il gioco “sarà in sviluppo per i prossimi anni”.

Lo sviluppatore lavorerà in due sedi: Novato 2K, quartier generale della California e un nuovo studio a Montréal, Québec. Cloud Chamber è diretto da Kelley Gilmore. Gilmore ha lavorato in 2K nella produzione esecutiva, nel marketing e nelle pubbliche relazioni per quasi 20 anni. Inclusi i franchising Civilization e XCOM. “Siamo un gruppo di creatori di giochi di grande esperienza”, ha affermato Gilmore in un comunicato stampa, “tra cui molti responsabili della creazione principale, del progresso e della notorietà di BioShock, e siamo onorati di far parte della famiglia 2K come amministratori di questo iconico franchise “. Ken Schachter, direttore generale di Zynga a Toronto e fondatore dello sviluppatore / editore indipendente Trapdoor (che ha co-pubblicato Fez e rilasciato Warp nel 2012), sarà il direttore dello studio per la location di Montréal.

All’inizio di quest’anno, 2K ha anche aperto uno studio nella Silicon Valley, guidato dagli ex fondatori di Sledgehammer Games, Glenn Schofield e Michael Condrey.